USA 2009  SEATTLE- DENVER 18.9 / 5.10.2009



1° GIORNO      venerdì                      18 SETTEMBRE

Volo Air Dolomiti LH3949 Verona-Francoforte part.ore 6.35/arrivo ore 8.00

Volo Lufthansa LH 490 Francoforte/Seattle     part.ore 11.40/arrivo ore 13

Ritiro auto presso AVIS

Raggiungere la 5N, uscire alla exit 165 (Seneca Street), deviare sulla 6 e raggiungere il TRAVELODGE SEATTLE BY THE SPACE NEEDLE, 200 6th Avenue, 98109 SEATTLE.

Primo pernottamento


2° GIORNO           sabato                  19 SETTEMBRE

Visita della città: Seattle Art Museum (100, University Street, orario 10-17), Pioneer Square, Pike Place Market .

Dal Weslake Center prendere la monorail e tornare al Seattle Center.

Cena al ristorante girevole sopra lo Space Needle.

Secondo pernottamento.


3°GIORNO       domenica                  20 SETTEMBRE   

Risalire la 5; dopo Lakewood uscire alla exit 208 per la 530 E, Darrington, Rockport, Marblemont .

Visita del  North Cascades National Park: dopo Marblemount c'è il Visitor Center; soste seguenti alle Gorge Creek Falls e a  Diablo Lake Overlook; usciti dal parco fermarsi al Washington Pass Overlook, il punto più in alto della strada.

Continuare a scendere per la la 20E, passare Winthrop e Twisp, prendere la 153 direzione Pateros, quindi la 17  fino al bivio sulla 174 per la Coulee Dam (sosta all'overlook vicino alla diga), Wilbur,  2 E,  proseguire fino a Spokane.

Pernottamento al DAYS INN AIRWAY HEIGHTS, 1215 South Garfield Road, Airway Heights.

Cena a Spokane all'Outback Steakhouse, 5628 N Division Str.


4° GIORNO        lunedi                       21 SETTEMBRE

Lunga tappa di trasferimento (492 ml): proseguire sulla 90E, entrare nell'Idaho e poi nel Montana (qui si porta avanti di un'ora l'orologio!), Missoula, Belgrade, exit 298, prendere la 85 e subito la 191 S fino a West Yellowstone.

Pernottamento al BEST WESTERN WESTON INN, 103 Gibbon Av.

Cena da Sydney's Bistro, Canyon Street



5°  GIORNO         martedì                   22 SETTEMBRE

Yellowstone, entrata nel Parco www.nps.gov/yell  (l'ingresso è valido anche per il successivo Grand Teton National Park)

N.B. Il percorso così articolato è dovuto al fatto che la strada tra Madison e Norris era chiusa per lavori, costringendo così a lunghe deviazioni; in condizioni normali si può dormire sempre a West Yellowstone e fare la visita del parco con tragitti più corti!

ZONA TRA MADISON E OLD FAITHFUL: fare la Firehole Canyon Drive, con veduta delle Firehole Falls.

Prendere poi la Fountain Flat Drive e raggiungere il Lower Geyser Basin; poi ritornare sulla strada principale e seguire indicazioni per la Firehole Lake Drive, con fermata al Great Fountain Geyser.

Di nuovo sulla strada principale diretti a sud e soste a Midway Geyser Basin e Upper Geyser Basin.

ZONA DI OLD FAITHFUL: sosta al Visitor Center ed eruzione del Geyser (ogni 90 minuti circa!); poi percorrere la passerella attorno alla Geyser Hill.

Risalire fino al Canyon Village (è a oltre un'ora di distanza); pernottamento e cena al CANYON LODGE.


6° GIORNO              mercoledi            23 SETTEMBRE

Dirigersi verso sud e prendere la strada a senso unico, sostando a Grandview Point e poi a Lookout Point, quindi fare il sentiero fino alle Lower Falls, continuare sulla strada e deviare poi a sinistra fino all'Upper Falls View e all' Uncle's Tom Point (sentiero + scalinata di 328 scalini…).

Ridiscendere la strada verso sud lungo la Hayden Valley, dove sarà facile avvistare bufali e altri animali; visitare poi il Fishing Bridge Visitor Center e il West Thumb Geyser Basin (sentiero attraverso le fumarole ai bordi del lago).

Sulla strada del ritorno a Canyon Village sostare a Mud Volcano.

Secondo pernottamento a Canyon Village.


7° GIORNO                  giovedi              24 SETTEMBRE

Partire in direzione Norris; sostare al Norris Geyser Basin e fare i sentieri ai vari geyser; ritornare sulla strada e risalire in direzione Mammoth.

Arrivati a Mammoth Hot Springs: entrare nella Upper Terrace Drive in auto e quindi fare il sentiero lungo la Lower Terrace; sosta successiva al Visitor Center e ritorno a sud in direzione Tower, soste al Petrified Tree, a Calcite Springs Overlook e alla Tower Fall.

Verso il tramonto ritornare alla Hayden Valley per vedere i bisonti al pascolo e ad Artist Point per altra vista del Canyon e delle Lower Falls.

Tornare a Canyon Village, terzo pernottamento.


8° GIORNO                 venerdì                25 SETTEMBRE

Partire presto: uscire da Yellowstone dalla South Entrance, con breve sosta a  Lewis Lake (con relative cascate) ed entrare nel Grand Teton National Park, dove si utilizza lo stesso biglietto di Yellowstone.

Fermarsi al Visitor Center di Colter Bay e a Willows Flat Overlook.

Arrivati a Jackson Lake Junction deviare per la Teton Park Road.

Prima sosta alla Jackson Lake Dam e subito dopo Mountain View Turnout svoltare a destra in direzione del Jenny Lake, costeggiando poi il lago e fermandosi al Jenny Lake Visitor Center.

Andare al molo e prendere il battello che in dieci minuti porta al lato opposto del lago: prendere il sentiero fino alle Hidden Falls e successivamente a Inspiration Point.

Ridiscendere la strada del parco fino a Taggart Lake, fermarsi a Glacier Gulch Turnout da dove si vedono bene i monti Tetons e al Craig Thomas Visitor Center; svoltare a Moose Junction fino ad arrivare a  Jackson Hole per il pernottamento al MOTEL 6,  600 South Highway 89.

Cena al  Gun Barrel Steak & Game House.


9 ° GIORNO                    sabato             26 SETTEMBRE

Risalire la 191 fino a Moran Junction, poi deviare sulla 26E fino a Riverton, prendere la 20 E fino a Casper e da lì risalire la 25 N, alla exit 227 (località Midwest) uscire in direzione 387 e a Pine Tree Junction prendere la 50 N fino a Gillette rientrando sulla 90.

Alla exit 154 prendere per la 14 N che costeggia il Keyhole Reservoir fino a Devils Tower Junction, da lì prendere la 24 fino al Devils Tower National Monument (percorrere il sentiero che circonda la montagna)

Ritornare a Devils Tower Junction e da lì raggiungere Sundance.

Pernottamento al  RODEWAY INN ,585 Highway 26.


10° GIORNO                 domenica          27 SETTEMBRE

Da Sundance seguire le indicazioni per la vicina 585 S/85 S fino a Newcastle, poi  deviare a sinistra sulla 16 ed entrare in South Dakota, raggiungere Custer.

Da qui andare a nord lungo la 385 / 16 e poi deviare sulla 244 fino al Mount Rushmore National Memorial, www.nps.gov/moru , la montagna con i volti scolpiti dei presidenti Washington, Jefferson, Roosevelt e Lincoln.

C'è un sentiero, il Presidential Trail, di mezzo miglio che percorre la base delle sculture. Non si paga entrata ma solo il parcheggio.

Andare poi al vicino Custer State Park, www.custerstatepark.info e percorrere il Wild Life Loop.

Ritornare sulla 87 per vedere i "Needles" quindi raggiungere Keystone per il pernottamento all HOLIDAY INN EXPRESS, 321 Swanzey St. ), www.hiexpress.com

Cena al Ruby House Restaurant,  www.historicrubyhouse.com



11° GIORNO              lunedi                     28 SETTEMBRE

Scendere a sud lungo la 16 (Iron Mountain Road) e dopo i tunnel deviare a destra per la 753 (South Playhouse Road) per immettersi sulla 87 fino al  Wind Cave National Park,  www.nps.gov/wica .

Non si paga l'ingresso al parco, ma solo i tour con il ranger  (che variano a seconda della stagione) che partono dal Visitor center.

Ritornati in superficie percorrere la Scenic Drive nel parco, dove si possono avvistare varie specie di animali selvatici.

Fermarsi  alla partenza del Rankin Ridge Trail e raggiungere la Lookout Tower.

Cena a Keystone da Big Time Pizza.

In serata si può tornare al Mount Rushmore per lo spettacolo notturno con i volti illuminati.

Secondo pernottamento a Keystone.


12° GIORNO             martedì                    29 SETTEMBRE

Prendere la 40 E e raggiungere la 79N fino a Rapid City, poi immettersi nella 90E, passare Wall e uscire alla exit 131 per entrare nel Badlands National Park  www.nps.gov/badl .

Una volta nel parco soste a Big Badlands Overlook, poi a Windows Overlook (da li partono diversi sentieri), proseguire poi fino al Ben Reifel Visitor Center.

Tornati sulla strada principale ci sono vari overlook, i migliori sono Yellow Mounds Overlook e Pinnacles Overlook.

Uscire dal parco raggiungendo Wall e da lì riprendere la 90 W per ritornare a Keystone, terzo pernottamento. 



PAGINA SUCCESSIVA